Credo che non esista una donna al mondo che non desideri un partner al suo fianco, quella persona speciale che la faccia sentire meravigliosa e coccolata ogni istante della sua vita, quella compagnia attenta che la sostenga e l’accompagni nel proprio viaggio esistenziale. Ed io non sono certo l’eccezione, sia chiaro! Diciamocela tutta, sarebbe realizzare un sogno ad occhi aperti avere accanto un partner proprio come lo vogliamo noi. E non parlo proprio dell’uomo dei nostri sogni (anche se non sarebbe affatto male!) ma di un essere abbastanza dolce, premuroso, comprensivo e attraente che ci faccia toccare il cielo con un dito. Lo so che sembra quasi di parlare di un alieno, o che debba realizzarsi un vero miracolo per arrivare a tanto. E’ vero! Quando guardiamo alla realtà ci rendiamo amaramente conto di quanti sfigati fotonici ci siano al mondo, e in mezzo a tutta questa marmaglia ci appare alquanto improbabile anche solo pensare di trovare l’elemento che fa al caso nostro. Io non credo che sia una missione così impossibile, anzi penso che talvolta sia più questione dei motivi che ci spingono ad avere una relazione che giochino un ruolo importante nella riuscita di un valido incontro. E credo anche che noi possiamo fare tanto in questa scelta delicata. Perché vuoi un partner? Intendiamoci, non è che mi risulti complicato capirlo, ma la mia domanda non è così banale come puoi pensare. Ho notato, anche su di me, che noi donne abbiamo una capacità formidabile di arrangiarci, di farcela con le nostre forze. Ed ho notato anche che quando siamo per i fatti nostri siamo molto più produttive, propositive, cariche ed energiche di quando siamo con un partner. Ecco dunque la mia domanda: perché se insieme a te stessa stai divinamente, cerchi disperatamente una compagnia per la vita? 5 motivi principali sono quelli che ti spingono in questa direzione: 1) credi al principe azzurro: in un qualche momento della tua vita ti hanno raccontato che esiste questo fantomatico personaggio, e da allora non hai più smesso di credere alla sua esistenza. E scommetto che ogni volta che incontri qualcuno parti con l’idea (anzi più una speranza) che sia quello giusto per te, che forse esiste davvero questo principe e che finalmente ce l’hai davanti ai tuoi occhi; 2) vuoi fottutamente essere coccolata quante più volte possibile: starai anche bene con te stessa, ma vuoi mettere ricevere regali a gogo, sorprese di ogni tipo, o quelle magiche attenzioni e premure che solo un partner ti può riservare? Ti fa sentire amata, considerata, e in un mondo cieco come questo, sapere di contare per qualcuno è davvero una magia; 3) odi sentirti sola: un partner ti riempie la vita, comunque e chiunque sia. Ti permette di pensare e dedicarti a lui, e (perché no?) non pensare sempre ai tuoi problemi o alle tue preoccupazioni. Ti consola di una vita non eccezionale e magari te la rende anche più sopportabile. Ti fa compagnia quando sei giù e ti sostiene quando pensi di non farcela più da sola: può persino arrivare ad essere un fantastico amico e quando accade è davvero meraviglioso; 4) sei convinta che in due si possa andare ovunque, mentre tu da sola non puoi fare chissà che cosa: un uomo al tuo fianco ti dà una forza incredibile, ti fa sentire quasi invincibile, perché ti senti protetta e sostenuta in quella che sei. E non solo psicologicamente: un uomo ti sorregge anche fisicamente, ti protegge, ti difende e si prende cura di te; 5) vuoi occuparti di qualcuno che non sia solo te stessa: perché prendersi a cuore un partner, farlo sentire speciale, dedicargli il tuo tempo e le tue premure, è davvero splendido. Ti fa sentire speciale anche te, utile e necessaria alla felicità di questa persona: perché grazie a te lui può dire di stare bene e sentirsi davvero amato. E non c’è emozione più grande che avere la certezza di contare immensamente per qualcuno! Tutto fantastico, no? Ora, rileggi attentamente tutti i punti, respirali uno dopo l’altro e cerca di capire veramente quanto facciano parte della tua realtà, quanto sei in sintonia con queste motivazioni. Perché se credi veramente in te stessa, se sai chi sei, se sei consapevole del tuo valore, della meravigliosa creatura che si cela dentro di te, è probabile che tutte le motivazioni che ti ho appena illustrato stridano con la bellezza del tuo essere donna e femmina.

Perché se i 5 motivi che ti ho appena elencato fossero veri, e si realizzassero davvero anche nella pratica, allora non esisterebbero tante donne sole e disperate, non ci sarebbe tutta questa violenza, e il vivere in coppia sarebbe un’esperienza magica da non perdere assolutamente.

  Eccoti allora i 5 motivi rivisti alla luce di quello che invece è la realtà di noi donne: 1) credi al principe azzurro, ma non l’hai mai incontrato veramente, anzi, sono più i casi umani che hanno caratterizzato la tua vita di quelli che invece ricordi con affetto e nostalgia. Questo fottuto principe azzurro allora esiste oppure no? Certo che esiste, come esiste la principessa rosa. Solo che non abbiamo il radar per rintracciarlo o si nasconde talmente bene da rimanere sempre un mito nelle nostre vite; 2) vuoi fottutamente essere coccolata a dismisura: beh, io non so te, ma passati i primi tempi sull’onda della foga dell’innamoramento, di gran coccole non ne rimane che il ricordo (e a volte neppure quello!). La coccola come la intendiamo noi è ben lontana dalla coccola che l’uomo è disposto a dare. Quello che noi definiamo coccola o attenzione, spesso appare per il partner qualcosa di eccessivamente pretenzioso, eventualmente da concedere solo in eventi particolari; 3) odi sentirti sola: ma se è vero che alla fine stai bene con te stessa, non dovresti mai avere difficoltà a rimanere da sola. Un partner il più delle volte si rivela distante e col tempo anche poco incline all’attenzione e al farti compagnia. Quante volte ci siamo sentite terribilmente sole pur avendo una relazione? 4) sei convinta che in due si possa andare ovunque, ma molto spesso ti ritrovi ad andare tu da una parte e lui dall’altra. Anche in questo caso, quella che poteva sembrare una magica sintonia, diventa una tiepida relazione sempre sull’orlo dello scoppiare anziché del rafforzarsi e consolidarsi; 5) vuoi occuparti di qualcuno: ecco alla fine è proprio quello che ti capiterà di fare. Sarai tu che dovrai tirare fuori la forza e la grinta per far funzionare la relazione, per trovare sempre un compromesso, ma soprattutto sarai sempre tu a doverti occupare di lui e sempre meno a sentirti coperta di attenzioni e premure. Vuoi davvero un partner? Lo vuoi davvero per i motivi che hai letto all’inizio? I motivi per cui vuoi davvero un partner sono più che validi, ma devi partire da una forte consapevolezza di chi sei tu, prima di iniziare a cercare qualcun altro. Perché altrimenti gli ideali a cui vuoi tendere, quei 5 motivi iniziali che ti hanno dato il carburante per agire e rimetterti in gioco, si riveleranno delle armi contro di te quando meno te lo aspetti.

Allora datti da fare per impegnarti a realizzare i tuoi desideri. Perché solo tu puoi decidere sulla qualità della tua relazione: se tu per prima sei disposta a tutto pur di avere un compagno, anche di negare te stessa, o di subire violenze o soprusi, o di farti usare e maltrattare, allora sarai destinata alla totale insoddisfazione nella relazione.

Pretendi rispetto, pretendi di avere quello che davvero vuoi, rileggiti i 5 motivi che ti ho descritto all’inizio (e se vuoi aggiungine altri che facciano più al caso tuo), e tieni a mente quello che veramente vuoi da un partner e il motivo per cui lo stai cercando e perché tanto agogni ad avere una relazione. Non scendere a compromessi e non dimenticarti mai perché lo fai.

Solo così sarai in grado di creare rapporti sani e soddisfacenti, solo così valorizzerai la fantastica femmina che sei, e solo così vivrai da vera protagonista. Raccontami di te ora, delle tue esperienze, e di come la pensi in proposito. Sarò sempre onorata di potermi confrontare con un’altra femmina fantastica. Puoi trovarmi via email su info@angeloffeminine.it o sulla mia pagina Facebook.

UNA COCCOLA SPECIALE

“QUAL E’ IL PARTNER GIUSTO PER TE?”

 

Attraverso un percorso di forte introspezione, ti porterò ad individuare il partner più adatto a te e dove puoi trovarlo. Vieni a scoprire di cosa si tratta.

Altri articoli che ti possono interessare:

Questo sito web utilizza i COOKIES  per assicurarti la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a navigare ne accetti l'utilizzo: per avere maggiori informazioni puoi consultare la pagina relativa. LEGGI