Noi nasciamo come piccole donne, e questo è un dato di fatto: ma l’essere femmina, il diventare tale, è un qualcosa che apprendiamo col tempo, nel corso della nostra vita.

Dai comportamenti di chi ci cresce, di chi ci sta intorno, di chi viviamo, noi apprendiamo l’arte della femminilità. E’ un dono che noi donne tramandiamo di madre in figlia da secoli, e non si può imparare dai libri o a scuola. Arrivate all’età adulta, in teoria noi dovremmo essere delle femmine a tutti gli effetti, e dovremmo aver maturato appieno la nostra femminilità.

Ma allora, perché si fatica tanto a trovare una vera femmina? Perché addirittura molte di noi si offendono quando vengono additate come femmine?

La società, da sempre maschile, ci ha volutamente relegato ad un ruolo subordinato, e quando parliamo di femmine o femminilità, fatichiamo non poco a ritrovarci, perché:

  • nel tempo abbiamo perso il vero significato dell’essere femmina;
  • perché a questo è da secoli abbinato una serie di caratteristiche di debolezza, fragilità, inferiorità, che non abbiamo più voglia di accettare;
  • e perché l’essere femmina è ormai una caratteristica discriminante, penalizzante e avvilente, il più delle volte.

Non è che non esistono più vere femmine, e nemmeno che non accettiamo di esserlo: piuttosto neghiamo questo fatto solo per avere una vita più facile, per essere accettate nel mondo, per non sentirci emarginate o discriminate.

Rinunciamo alla nostra femminilità solo per adeguarci al mondo maschile, per avere altrettante possibilità, per provare a realizzarci.

E’ tempo di far valere il tuo essere femmina, è arrivato il momento di tirare fuori chi sei veramente e in tutta la tua femminilità. E’ ora di affrontare con forza la tua vera natura, che tu la smetta di negarti, ma piuttosto che tu agiti con orgoglio il tuo essere femmina.

Ma quando ti parlo di esaltare la tua femminilità, di cosa parlo veramente?

Una vera femmina è colei che non ha paura della propria natura, che cerca di realizzare sé stessa per quello che è veramente, che non si adegua alla società per comodità e nemmeno si adatta a regole o standard fissati da altri, soprattutto dai maschi. La vera femmina esalta la sua forza, la sua dolcezza, la sua gentilezza, la sua determinazione, tutti i giorni della sua vita. E non permette a nessuno di schiacciarla o di cambiarla. In particolar modo da chi per paura la umilia, la violenta, la annulla e la esclude da qualsiasi possibilità di realizzazione personale.

Da secoli ci hanno fatto il lavaggio del cervello, e ci sono riusciti alla stragrande! E siamo arrivate a convincerci che per essere delle femmine realizzate e felici dobbiamo:

  • avere un partner, che ci consideri;
  • magari anche una famiglia, con tanto di prole;
  • un lavoro non troppo gratificante, e che non ci impegni troppo;
  • sapere fare tutti i lavori domestici possibili ed immaginabili;
  • mettere davanti a tutto la nostra famiglia, costi quel che costi;
  • possibilmente tacere, ma essere sempre disponibili ad aiutare chi vive con noi;
  • e non ultimo, essere sempre fresche burrose e doppia panna, perché non è pensabile di cedere alla stanchezza o ai segni del tempo.

Più che di una femmina, sembra la descrizione di una robot, con mansioni di domestica specializzata, senza cervello e sempre servizievole.

Se tu pensi di essere felice in quello che ti ho appena descritto, allora fai bene a continuare a comportarti come questo tipo di “femmina”.

Ma se invece hai un cuore che pulsa, un’anima che reclama, un desiderio feroce di essere davvero felice e una smania assurda di vita e di realizzarti, allora lascia perdere tutto quello che ti ho appena scritto, vai oltre e continua a leggere questo articolo per vedere cosa puoi fare per riappropriarti della tua femminilità.

Alla base di tutto, almeno per partire, è convincerti senza alcun dubbio che tu sei una donna fantastica e meriti di essere felice e di realizzare tutti i tuoi sogni.

Detto questo, quello che viene dopo, non è altro che il metterlo in pratica.

 

Questo è essere femmina:

– TU sei una donna perfetta già così come sei, se qualcuno ti dice l’opposto non ti apprezza, non ti vede, non è alla tua altezza, per cui non fa per te: pertanto evitalo, e peggio per lui;

– TU hai tutto il diritto di essere felice: qualunque cosa o persona che ti possono ostacolare nel raggiungimento di questo traguardo, devi eliminarle o evitarle il più possibile;

– TU meriti di realizzarti nella direzione che più preferisci: punta sui tuoi talenti ed esaltali ai massimi livelli, e se incontri chi non ti permette di farlo o peggio ancora ti ostacola, cambia direzione se puoi, o ignoralo;

– TU hai bisogno di esprimerti per quello che sei veramente, assecondando la tua vera natura: se ti viene impedito, allora hai il dovere verso te stessa di cambiare luogo o frequentazioni, affinché la tua vera essenza possa essere esaltata al massimo.

Come puoi notare, non ci sono forzature in quello che ti ho descritto, non ci sono atti di violenza o imposizioni di varia natura (leggiti anche questo articolo per approfondire ulteriormente questo argomento “Cosa significa essere una vera femmina”). Ti ho semplicemente descritto la situazione normale ed ideale in cui tu puoi sentirti libera di essere la femmina che sei.

Che non è altro che quello che viene costantemente concesso a tutti i maschi sulla terra.

La tua femminilità è dentro di te, aspetta solo di essere vista e di farsi notare in tutta la sua potenza. Concedile lo spazio che merita, dalle ora il tempo che le serve per sbocciare e completarti pienamente.

 

Eccoti qualche utile suggerimento su come puoi illuminarti in tutta la tua bellezza:

– GUARDATI PER CHI SEI VERAMENTE, focalizzati sulle tue caratteristiche uniche, i tuoi talenti, le tue naturali attitudini, i tuoi punti di forza. Più saprai di te, più consapevole sarà il tuo approccio alla tua esistenza e più sarai in grado di valorizzarti al massimo. Se conosci te stessa, arriverai ad apprezzarti sempre di più, ad amarti e a tifare per te più che di qualunque altra persona al mondo. E questo ti darà una forza immensa e una carica indescrivibile che ti aiuteranno e ti sosterranno sempre in tutti gli ambiti della tua esistenza;

– CONCENTRATI SU COME VUOI REALIZZARTI, fai il punto della tua situazione attuale e cerca di dare voce alle tue vere aspirazioni, a chi vuoi essere da grande, a che strada vuoi intraprendere per esaltarti al massimo. Se conosci la tua méta sarai ora capace di concentrare tutti i tuoi sforzi per raggiungerla, potrai reperire le risorse per ottenere quello che vuoi. Se sai dove vuoi andare o chi vuoi diventare, sarai finalmente libera di scegliere tra tutte le opportunità che il mondo ti offre: potrai decidere quello che ti gratifica maggiormente, accompagnarti alle persone giuste per te, vivere in un ambiente che ti rispecchia;

– CATTURA QUELLO CHE TI FA STARE DAVVERO BENE, circondandoti di quelle persone che ti esaltano, che ti fanno essere migliore, che mettono in luce la parte più bella di te. Recupera tutto quello che ti serve per caricarti al massimo e scrollati di dosso ciò che non ti serve, a prescindere che siano oggetti o relazioni. Imparare a capire quello che ti nutre il cuore ti permetterà di mantenere nella tua vita coloro che veramente vale la pena di frequentare, o di darti da fare per ottenere quello che ti fa sorridere lo sguardo;

– FATTI RISPETTARE SEMPRE: da te prima di tutto, pretendi il massimo rispetto e considerazione. Mai metterti al secondo posto rispetto a chiunque, mai decidere in funzione di altri, mai assecondare violenze di qualunque genere e mai smettere di amarti. Il rispetto di te stessa è alla base di tutto: il tuo essere femmina si nutre di questo e svanirebbe di fronte ad un atteggiamento differente. Per cui, impegnati senza sosta per tutelare il tuo onore e per difendere la tua femminilità.

Nessuna meglio di te sa quanto sei importante e quanto vali. Nessuna meglio di te può amarti e rispettarti. Sii la migliore versione di te stessa sempre, sii la migliore femmina che puoi essere in ogni istante della tua vita. Perché solo in questo caso tu potrai essere la vera protagonista della tua esistenza e potrai godere di un benessere e di una pienezza senza limiti.

E allora…NON AVERE PAURA E SII FEMMINA!

Io sono una tua accanita sostenitrice, e spero che anche tu veda la bellezza che possiedi, le doti inespresse che hai, e che ora trovi la forza e la voglia di esaltare te stessa al massimo. Se hai voglia di parlarne, non hai che da scrivermi sia su Facebook che via email a info@angeloffeminine.it. Sarò sempre felicissima di poterti rispondere.

UNA COCCOLA SPECIALE

“QUAL E' IL PARTNER GIUSTO PER TE?”

Perché in base al partner che frequenti
o che hai avuto in passato,

esprimi chi sei o come ti consideri.

 

Attraverso un percorso di forte introspezione di 4 SETTIMANE,
ti porterò ad individuare il partner più adatto a te,
colui che meglio ti rappresenta in base a chi sei tu ora, e dove puoi trovarlo
.
Vieni a scoprire di cosa si tratta.

Altri articoli che ti possono interessare:

Questo sito web utilizza i COOKIES  per assicurarti la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a navigare ne accetti l'utilizzo: per avere maggiori informazioni puoi consultare la pagina relativa. LEGGI