Alzi la mano colei che non vorrebbe sedurre l’uomo dei propri sogni, quell’essere magico e magnifico che desidera e brama da una vita e che agogna incontrare e frequentare per il resto della sua esistenza!

Sedurre l’ uomo dei tuoi sogni potrebbe rivelarsi meno complesso del previsto, ma andiamo per ordine.

Premesso che noi donne viviamo in un mondo prettamente maschile e molto maschilista, che siamo spesso trattate alla stregua di mezzi di piacere per l’uomo, che non veniamo mai considerate al suo pari, ma fin troppe volte come esseri deboli, lunatici, e vulnerabili. Ma soprattutto che viviamo quasi sempre come dei veri e propri satelliti intorno al partner che frequentiamo. Ecco, dato tutto questo come scontato, perché mai dovremmo affannarci tanto anche a sedurre l’uomo dei nostri sogni?

Io credo perché abbiamo una voglia matta di sentirci coccolate e amate, perché vogliamo avere accanto una persona che ci consideri incredibilmente importante al punto da volerci per tutta la vita. Insomma, è bello stare insieme a noi stesse e prenderci cura della fantastica donna che siamo, ma è di gran lunga più magico che anche un uomo speciale si dedichi a noi e ci faccia volare felici.

Ecco dunque in quattro mosse come attrarre a te l’uomo dei tuoi desideri.

Prima mossa: chi sei tu.

Prima di tutto devi capire chi sei tu: che tipo di donna, che gusti hai, le tue caratteristiche psicologiche, il tuo aspetto fisico. E’ importante che tu ti renda conto di chi sei, di come tu ti vedi e ti percepisci: da questo dipende la tua sicurezza, il tuo approccio alla vita, quello di cui hai bisogno, i tuoi difetti o carenze, i tuoi punti di forza, la consapevolezza della donna che sei.

Se vuoi conquistare qualcuno, hai bisogno di sapere tu per prima che persona sei: altrimenti come puoi farti vedere e puntare sui tuoi talenti se non hai idea di quali siano?

Non è una fase banale, anzi, è la base per una qualsiasi conquista, anche in ambito lavorativo. Quando redigi il tuo curriculum vitae in fondo non fai che raccontare chi sei tu da un punto di vista meramente professionale. Prima di partire a sedurre l’ uomo dei tuoi sogni, devi descriverti in dettaglio e aver ben chiaro di chi sei tu, cioè di come ti percepisci e che approccio hai verso te stessa.

Seconda mossa: capire chi vuoi.

Per cercare, attrarre e sedurre l’ uomo dei tuoi sogni devi sapere chi stai cercando. Sembra una cosa scontata, ma la maggior parte di noi donne non sa davvero quale sia questo fantastico uomo dei sogni, se non a grandi linee.

Quindi è importante che ti focalizzi sulle caratteristiche analitiche di chi vuoi veramente: e non mi riferisco solo a quelle estetiche, ma soprattutto a come deve essere psicologicamente, che atteggiamento deve avere, che lavoro svolge, quanti anni ha. Insomma, più sarai analitica nella descrizione e più sarai in grado di riconoscere quest’uomo tra la folla, o meglio ancora, sarai in grado di capire dove poterlo cercare.

Prendi carta e penna ed inizia a tracciare il suo profilo. E non ti dimenticare di inserire anche qualche difettuccio: sarebbe davvero improbabile riuscire a scovare un uomo talmente perfetto da esserne privo.

Terza mossa: cosa fa lui.

Una volta individuato in dettaglio tutte le caratteristiche salienti dell’ uomo dei tuoi sogni, devi passare all’azione. In sostanza devi capire come e dove scovarlo. Per esempio se sei attratta da un musicista, o da un attore, o da un soggetto che lavora nel mondo dello spettacolo, è più probabile che tu possa trovarlo in un qualche studio di registrazione, o in un locale notturno dove possa esibirsi dal vivo, o dietro le quinte di un teatro. Inutile sperare di trovare un tale soggetto in biblioteca alla mattina presto, perché sarà probabilmente un personaggio notturno che difficilmente amerà un ritmo mattiniero.

In sostanza devi metterti nei suoi panni e comprendere appieno quale potrebbe essere il suo trantran quotidiano in base al suo lavoro o alla sua attività principale. Ricordati inoltre che anche questo aspetto è importante nella scelta del partner: non puoi prescindere dalla sue intrinseche caratteristiche senza tenere conto anche della sua giornata tipo. Mi spiego meglio: se tu sei una barista che hai una tua attività che ti impegna dalla mattina presto e per tutta la giornata fino a cena, è fondamentale che consideri il tuo ritmo giornaliero che sia compatibile con quello del tuo futuro partner. Altrimenti rischi di non incontrarlo mai o di non avere nulla in comune con lui.

Quarta mossa: cosa sei disposta a fare tu.

Ora che sai chi sei, e sai cosa vuoi, ma soprattutto hai individuato anche cosa fa e dove in teoria puoi trovare l’ uomo dei tuoi sogni, non hai che da capire cosa tu sei disposta a fare per conquistarlo.

Perché a parole siamo tutte dei fenomeni, ma quando parliamo di cosa siamo davvero disposte a fare in pratica per raggiungere un nostro personale obiettivo, ecco che le gambe cominciano a tremare e ci assalgono mille paure e dubbi.

In sostanza non hai che da fare il punto sulle tre fasi precedenti e capire ora cosa davvero saresti capace di fare per ottenere chi vuoi. Saresti disposta a traslocare anche ora in un paese straniero dove non conosci nessuno? Il tuo lavoro ti permette di spostarti o di avere quella flessibilità per frequentare anche una persona con ritmi diversi dai tuoi? Cambieresti lavoro, o look, o ritmo di vita per lui? Rinunceresti alla tua famiglia ed ai tuoi amici pur di seguire quest’uomo? Fino a che punto cambieresti te stessa pur di sedurlo?

In definitiva, che cambiamenti concreti e sostanziali saresti davvero disposta a fare pur di sedurre l’ uomo dei tuoi sogni?

 

A conti fatti non è così difficile sedurre l’ uomo dei tuoi sogni se hai chiare tutte le quattro mosse che ti ho descritto. Perché essere consapevole di chi sei tu, di chi vuoi, di quello che è e che fa lui e cosa sei disposta a fare per sedurlo, non hai che da buttarti nel mondo ed iniziare la tua caccia. E ti garantisco che con questo grado di consapevolezza non hai che l’imbarazzo della scelta! Perché ti proponi con maggiore sicurezza, sai chi vuoi, non ti accontenti più e punti direttamente su quei soggetti che possono essere in linea col profilo che tu ti sei fatta nel descrivere l’ uomo dei tuoi sogni. Insomma, parti già ben agguerrita per farcela alla grande.

 

Ma se vuoi fare un lavoro più approfondito, più strutturato, per capire veramente chi fa al caso tuo, chi è il partner più adatto a te, non solo tenendo conto di chi hai sempre desiderato, non hai che da scoprirlo seguendo un interessante percorso di autoanalisi che ho preparato apposta per te. Trovi il link qui sotto per capire meglio di cosa ti sto parlando.

Valuta serenamente, e nel frattempo fammi sapere che approccio hai tu nella tua ricerca del partner e dei metodi che hai usato o stai usando per sedurre l’ uomo dei tuoi sogni. Scrivimi via email su info@angeloffeminine.it o sulla mia pagina di Facebook.

UNA COCCOLA SPECIALE

“QUAL E’ IL PARTNER GIUSTO PER TE?”

 

Attraverso un percorso di forte introspezione, ti porterò
ad individuare il partner più adatto a te e dove puoi trovarlo.
Vieni a scoprire di cosa si tratta.

Altri articoli che ti possono interessare: