Noi donne siamo dotate di caratteristiche uniche e irripetibili. Potrei azzardare oltre e definirci degli esseri magici.

Quando osservo una donna, rimango estasiata dall’incredibile insieme di virtù che si cela dentro ad un essere solo apparentemente tanto semplice, e avvertire con altrettanto disagio quanta insicurezza e paura nasconde.

Eppure ogni donna racchiude una tale ricchezza da rendere davvero difficile esprimerla e quantificarla.

Siamo creature intelligenti e intuitive, nel senso che sappiamo perfettamente individuare la natura di cosa e di chi ci circonda. Siamo in grado di capire tutti gli altri esseri umani, anche i più strambi e originali, ed abbiamo un vero radar nel riconoscere il bene e il male. Il nostro istinto è davvero unico, se solo ci fidassimo di più di lui e lo tenessimo allenato!

Perché hai poca fiducia in te stessa: questo è un male davvero grave che ti sta schiacciando. Perché ogni volta che dubiti di te e magari ti dici che “non ce la farai mai”, ogni volta invece riesci nell’impresa e paradossalmente dimostri a te stessa quanto sei grandiosa e capace di fare praticamente tutto.

Ti frega l’amore. Ti frega perché ne hai poco per te e davvero troppo per tutti gli altri. E questo ti espone sempre a viverti male e a soffrire in ogni relazione. Ti apprezzi troppo poco e quando invece credi di riuscirci diventi arrogante e insopportabile, atteggiandoti da finta wonderwoman.

Ma vogliamo tutte vivere il grande amore, quell’amore che ci fa palpitare e sospirare. Vogliamo il principe azzurro che faccia follie per noi pur di conquistarci e che sappia comprenderci in ogni istante. Ma vogliamo soprattutto il vero uomo, colui che non si lasci intimidire dalla nostra grandezza, ma che invece sappia rispettarci e difenderci e amarci e coccolarci e accettarci, e viverci davvero.

Io credo ancora in tutto questo, nonostante le incredibili batoste della vita, perché in fondo credo proprio di meritarmi di vivere qualcosa di vero e grandioso, perché sono convinta che il mio essere meravigliosamente donna e femmina mi dia il diritto di volere un vero uomo, un maschio al mio fianco. Esattamente come ogni vera donna. Ma soprattutto credo fermamente di meritarmi di vivere me stessa in modo davvero speciale e unico.

La nostra grandezza non dovrebbe permettere di accettare nulla di meno dell’eccellenza. E se quello che al momento abbiamo intorno non è così, allora dobbiamo avere la forza e l’orgoglio di rifiutare il poco e continuare a cercare.

Se tutte le donne smettessero di accontentarsi, allora gli uomini sarebbero costretti ad impegnarsi con tutte le loro forze per essere sempre più all’altezza e punterebbero anche loro all’eccellenza. Non solo, noi ritroveremmo quella fiducia in noi stesse che ci garantirebbe la nostra piena realizzazione in tutti i campi della nostra vita.

E’ che ci mettiamo fin troppo in discussione, non crediamo nella nostra bellezza e ci accontentiamo di chi ci capita, considerandoci addirittura fortunate nell’aver trovato qualcuno nella nostra vita. Siamo ancora soggiogate da un antico retaggio che vedeva le donne come essere indegni qualora non avessero trovato un compagno disposto a prendersi cura di loro.

Così facendo noi ci mortifichiamo e l’uomo continua ad essere il solito “cazzone” che detta il bello e il brutto tempo nelle nostre vite, sicuro della sua virilità e supremazia.

Ma tu hai un potere pazzesco e se solo te ne rendessi conto e lo usassi, non solo vivresti sempre alla grande, ma riusciresti anche a guarire questo mondo malato e superficiale.

Prova a ricordarti quanto sia fantastico essere femmina, sii orgogliosa e comportati di conseguenza. Perché tu sei in grado di vivere con te stessa e sentirti piena e soddisfatta, e non hai nessun bisogno di avere l’approvazione altrui per essere grandiosa. Men che meno di un uomo che decida della tua vita, del tuo umore e che si appropri del tuo amor proprio!

Io non credo che una vita ritirata in solitudine sia per tutte, sono invece convinta che abbiamo tutto il diritto di vivere con una bella persona. Ma sono anche convinta che solo a quello dobbiamo tendere e non accontentarci più.

Dico che hai bisogno di essere esigente tenendo ben presente di quanto sei meravigliosa, e di non dimenticarcelo mai.

Se tutte noi innescassimo questa incredibile energia, se tutte noi iniziassimo davvero a vivere con questa fantastica consapevolezza, ci ritroveremmo circondate solo da donne felici e luccicanti, e il mondo diventerebbe un vero paradiso.

Una donna felice emana un tale stato di grazia, una tale luce, da diventare irresistibile e contagiosa.

Se tutto questo è possibile con una sola donna, figuriamoci se tutte noi vivessimo in modo felice! Non ci preoccuperemmo più di essere sexy, o avere una famiglia o un partner, o di essere accettate nel mondo, perché vivremmo già nella consapevolezza del fatto che solo noi possiamo renderci felici, e tutto il resto sarebbe un di più.

Non litigheremmo le une con le altre con invidia e competizione, ma saremmo invece sempre pronte a sostenerci e a tifare per il nostro reciproco benessere. Non saremmo gelose se un uomo sceglie una piuttosto che l’altra, perché di uomini ce ne sono tanti al mondo, mentre noi siamo uniche e meritiamo di vivere una vera relazione con chi ricambia i nostri sentimenti, e saremmo quindi felici per colei che sta vivendo tutto questo, anziché esserne gelose e invidiose.

Tiferemmo sempre per noi, per la nostra bellezza e per la nostra felicità e ci sosterremmo con gioia ed entusiasmo creando un mondo pieno di meravigliosa energia femminile.

Non ci venderemmo fisicamente per soldi e per soddisfare le voglie sessuali dell’uomo, ma saremmo portatrici di piaceri immensi senza snaturarci e avvilirci come esseri viventi. Diffonderemmo invece l’amore, quell’amore vero a cui tutte cerchiamo di tendere, perché noi stesse vivremmo nell’amore.

Creeremmo ciò che davvero ci serve, abiteremmo in case che ci rappresentano e cresceremmo figli rispettosi sia del femminile che del maschile. Perché noi donne siamo creature gentili e buone, e troviamo assurdo ogni tipo di violenza e di conflitto.

Invece guardati intorno e guarda che “tristezza” di donne siamo diventate.

Ma non tutto è ancora perduto. Anche solo il fatto di essere consapevole della creatura meravigliosa che sei, ti rende forte e fiera come mai prima d’ora. Ecco allora che ora hai solo bisogno di comportarti e agire come tale.

Sii grandiosa sempre
Perché solo così onorerai la fantastica femmina che sei. Non permettere mai di essere meno di eccezionale. Perché tu sei eccezionale, per cui perché comportarti dai miserabile o da donnicciola? Quindi impegnati sempre, impegnati per te stessa, per realizzare i tuoi sogni. Sii tu l’esempio per ogni donna su questo mondo, sii tu per prima la donna che hai sempre sognato di diventare.

Conquista la tua vera libertà
La libertà che ora pensi di avere non è altro che una gentile concessione dell’uomo, una necessaria evoluzione nel tempo. Se vuoi fare i mestieri riservati solitamente ai maschi, sappi che devi adeguarti a quel mondo. Ma fallo con la fierezza della donna che sei. Altrimenti che si fottano tutti e tira dritto per la strada che pensi sia giusta per te, non importa che mestiere o che hobby o che altra attività hai deciso di fare. Conta solo che sia quello che davvero vuoi tu, che ti appassioni e che soprattutto ti renda incredibilmente felice.

Amati incondizionatamente
Solo tu puoi farlo ogni giorno della tua vita. Non c’è partner, figlio, genitore o altra persona che sia in grado di amarti con tutta sé stessa e per tutta la vita. I partner si trovano e si lasciano per trovarne altri più simili a noi, i figli crescono e se ne vanno per la loro strada, i genitori ci lasciano prima o poi e tutti gli altri si alternano nella tua vita a seconda di quello che tu hai deciso di essere.
Quindi punta sull’amore che tu puoi dare a te stessa in tutti gli istanti della tua esistenza.

Sbattitene più che puoi
Se sei molto attaccata a quello che gli altri pensano, se dipendi dall’essere accettata dal mondo e soffri costantemente di solitudine, allora è arrivato il momento di concentrare l’attenzione su te stessa. In un mondo tanto orientato sull’essere popolare e benvoluta, è davvero un comportamento controtendenza. Ma se vuoi esaltare la fantastica femmina che sei veramente, allora non hai altre alternative che fregartene di quello che gli altri vorrebbero da te e andartene per la tua strada.

Non prendere mai l’ispirazione dall’uomo
Tu sei una femmina fantastica e se c’è un ideale a cui tendere fai in modo che sia una femmina fantastica che tu ammiri. Perché a forza di imitare i maschi, ti sei persa per strada, ti sei snaturata, e non sai più che fine ha fatto la creatura meravigliosa che sei sempre stata. Mi rendo conto che in questa società maschile, più ci uniformiamo e più la nostra vita ti potrebbe apparire “facile”. Ma è solo un’illusione: alla fine il prezzo che paghi per standardizzarti è la tua morte di femmina.

Tu sei speciale
Ed è proprio per questo motivo che ti chiedo il perché mai dovresti accettare una condizione di vita che non ti soddisfa. Insomma, non può essere che la paura, sempre quella maledetta paura, detti legge nella tua vita? Gli uomini vivono sicuri e tranquilli della loro supremazia e forza, mentre noi corriamo loro dietro convinte di valere solo se ne conquistiamo uno. Tutte ad affannarci e a litigarci un unico essere umano come l’ultimo baluardo della nostra felicità e sicurezza sociale. Non hai mai notato che spesso noi rifioriamo senza un uomo? Che quando abbiamo finalmente elaborato il lutto della separazione, siamo incredibili nel ricostruirci una vita soddisfacente e gioiosa?

Tu basti a te stessa
Anche se non ci realizziamo come mogli o madri, sappiamo dare fondo alle nostre virtù e raggiungere ugualmente meravigliosi risultati. Perché tu sei prima di tutto donna, e l’essere madre o moglie non dovrebbe affatto essere penalizzante o mortificante, anzi dovrebbe essere l’occasione per esaltare la nostra femminilità e la nostra vera natura. Quindi tu sei più che sufficiente per essere felice, per realizzare i tuoi sogni, per sentirti una femmina grandiosa.

In conclusione, tu sei una creatura meravigliosa, non dimenticartelo mai, e prima te ne convincerai e più in fretta riuscirai a portare alla luce quello che di fantastico si cela dentro di te.

Perché sei in grado di reinventarti e trovare energie incredibili per risorgere, ed è proprio a queste qualità che mi rivolgo. Non abbandonarti al ruolo che ci è stato imposto dalla società, cerca piuttosto di capire cosa vuoi veramente, cosa ti fa brillare gli occhi e inizia ad agire concretamente per ottenerlo.

E se questo articolo ti è piaciuto o avresti da aggiungere qualche tua osservazione, non esitare a farmelo sapere scrivendomi via email su info@angeloffeminine.it o sulla mia pagina Facebook. Sarò sempre io a risponderti.

UNA COCCOLA SPECIALE

“QUAL E’ IL PARTNER GIUSTO PER TE?”

 

Attraverso un percorso di forte introspezione, ti porterò
ad individuare il partner più adatto a te e dove puoi trovarlo.
Vieni a scoprire di cosa si tratta.

Altri articoli che ti possono interessare:

Questo sito web utilizza i COOKIES  per assicurarti la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a navigare ne accetti l'utilizzo: per avere maggiori informazioni puoi consultare la pagina relativa. LEGGI