Il denaro non è cattivo o dannoso: come tutti gli strumenti creati dall’uomo ha di per sé una natura pericolosa se se ne abusa, ma in dosi moderate e soprattutto senza farci sopraffare dal suo potere e fascino, il denaro ha potenzialità immense.

E’ entusiasmante poter vivere libera dalla preoccupazione dei soldi, libera dal poter scegliere e godere della tua esistenza.

Perché non avere denaro è un grosso problema, ti affligge ogni giorno, ti rovina la vita, ti stressa enormemente. Per cui, se riesci a non avere questa preoccupazione, sarai in grado di goderti tutto quello che di meraviglioso ha da offrirti la vita.

Proprio perché il denaro dà accesso a tanti benefici e lussi, è estremamente facile rimanerne abbagliate. Ma sta a noi godere appieno di questo strumento per semplificarci la vita, per assaporare tutto quanto, senza avere la preoccupazione di non farcela a fine mese.

 

Il denaro è sempre stato un’esclusiva maschile

Essere indipendenti economicamente, condizione che è stata preclusa a noi donne per moltissimo tempo, ci consente di avere una libertà davvero incredibile. Il denaro è potere: potere di acquistare quello che desideriamo, potere di fare e realizzare quello che sogniamo, potere di essere chi vogliamo veramente. Accedere a questo potere, saperlo dosare, e usarlo a tuo vantaggio, ti permette senz’altro di gestire la tua vita al meglio di chi sei ed esaltarti ai massimi livelli.

Perché è mortificante vedere tante fantastiche donne totalmente succubi del denaro, agire e scegliere in funzione del denaro, svendersi per denaro.

Impara pertanto a gestire il denaro, a renderlo parte della tua esistenza in modo produttivo e sano, per ridimensionarne l’importanza e il peso, e per convincerti che i soldi ti danno solo cose e non sentimenti. Guadagnalo per liberarti da questa schiavitù maschile, da queste catene che hanno solo lo scopo di renderti docile e mansueta. Ma sii sempre generosa per creare quella sicurezza femminile in cui sentirti a casa, capita, compresa, e che ti sostenga in questa impresa di realizzazione di te stessa anche attraverso l’indipendenza economica.

Perché dover sempre rinunciare ad uscire con le amiche, o ad un viaggio, o magari all’acquisto di un oggetto carino che desideravi da tempo, ti mortifica enormemente, ti affatica, rende tutti i tuoi sforzi per una vita piacevole, quasi vani.

Mettiti allora nelle condizioni per avere una buona situazione finanziaria, impegnati fin da ora per raggiungere quella indipendenza economica che ti garantisce anche tanta libertà.

Vivere per il denaro è mortificante, vivere per guadagnare abbastanza al fine di avere un’esistenza decorosa, ti logora giorno dopo giorno.

Il denaro è uno strumento per raggiungere tanti obiettivi: otteniamolo e usiamolo con della testa per farcelo amico, per godere appieno del suo potere. Ma non facciamoci mangiare dalla illusione di una vita facile e felice.

Il denaro aiuta tanto, ma non può comprare tutto.

Quindi:

  • cerca di guadagnare denaro a sufficienza per renderti autonoma finanziariamente, fallo sin da ora mettendo in cantiere tutta una serie di comportamenti che abbiano questo come obiettivo (un nuovo lavoro, una migliore formazione professionale, osare un inedito percorso lavorativo, ecc.);
  • usa il denaro per stare bene, per migliorare la tua vita e quella di chi ami;
  • non permettergli di soggiogarti e accecarti (leggi anche l’altro mio articolo “Cosa significa vivere in funzione del denaro”);
  • non delegare al denaro funzioni che non può assolvere: amare te stessa, trovare un partner, essere felice, sono tutti obiettivi che non si possono comprare;
  • godi del potere del denaro con giudizio e generosità: non trasformare chi sei, mantieniti sempre salda nei tuoi principi e valori, e aiuta chi ha bisogno, quando possibile.

A questo punto viva la ricchezza e viva il bene che ci può fare.

Permettiamoci di essere ricche, e godiamone appieno.

Perché il denaro è una cosa che fa parte della nostra vita in modo così potente da non poterne mai prescindere. Non possiamo fare a meno del denaro, abbiamo sempre problemi legati al denaro, non ne abbiamo mai abbastanza, ma possiamo riuscire ad essere felici e guadagnare in modo sano denaro a sufficienza per farci volare.

Personalmente non ho mai avuto un gran rapporto col denaro, e ogni volta che ne ho a che fare mi innervosisco. Perché il denaro misura tutto e fa fare cose assurde ed estreme a chiunque. E’ una droga, un manipolatore, condiziona la vita e decide della felicità. Un giorno mi sono detta che non potevo andare avanti così, perché che io lo volessi o no, il denaro faceva comunque parte della mia vita.

Allora ho iniziato a pensare e trovare qualche metodo che mi aiutasse a saltarci fuori, a guarire da questo mostro.

 

Come farti amico il denaro

a) Chi non ha soldi prende in giro i ricchi e sostiene quanto sia fantastico non averne e quanto il denaro rovini. Certo i soldi non rendono felici, ma nemmeno non averne affatto. E comunque meglio essere tristi in una villa con piscina, che in una tenda.

b) Inutile demonizzare uno strumento tanto importante come il denaro: criticarlo o snobbarlo va’ contro la nostra stessa natura di voler soddisfare i nostri sogni e i nostri desideri. Perché il denaro può fare questo, ma da solo non ci può far arrivare ovunque.

c) Il denaro permette di realizzarci in moltissimi campi, ma non ci preserva dalle malattie, dall’infelicità, dalla depressione. Per tutto questo siamo noi che dobbiamo fare fatica e impegnarci per vivere il più possibile in salute, godere di quello che facciamo e vivere da vere protagoniste.

d) Smettiamo di sentirci delle vittime rispetto al denaro, lamentarci che non ne abbiamo abbastanza: tiriamoci su le maniche e prendiamo il toro per le corna e diamoci da fare per migliorare la nostra situazione finanziaria, così come abbiamo sempre fatto con tutto quello che non ci soddisfaceva nella vita.

 

Usa il denaro per stare davvero bene con te stessa

Per quanto tutto ruoti intorno al denaro, e lo si usi come parametro per valutare qualunque cosa, il denaro dà anche accesso a tanti lussi e coccole.

Vediamone alcune:

  • il denaro piace a tutte: non c’è donna al mondo che non ne sia abbagliata, o che non sogni di averne almeno un pochino per togliersi qualche sfizio, o realizzare piccoli o grandi sogni, o semplicemente per avere una vita più semplice e agiata;
  • il denaro dà accesso a beni e servizi di alta qualità: praticamente sempre, se vogliamo accedere ad una certa qualità sia nell’acquisto di prodotti che nell’usufruire di servizi, dobbiamo pagarli profumatamente;
  • il denaro permette di avere una gestione quotidiana decisamente più fluida e semplice: il potersi rilassare sulla propria situazione finanziaria ci permette di poterci concentrare sulle nostre vere passioni;
  • col denaro possiamo aiutare concretamente chi vogliamo: e non parlo solo della nostra famiglia o di persone a noi care, ma sostenere anche realtà più in difficoltà;
  • possiamo fare regali spettacolari a chi desideriamo;
  • realizzare tanti nostri sogni;
  • scegliere il lavoro che vogliamo, anziché essere condizionate dallo stipendio;
  • viziarci e viziare chi amiamo.

 

Il denaro dà valore a tutto

Allora usiamolo come uno strumento prezioso per accrescere il piacere nella nostra vita, diventiamo amiche di questo elemento affinché ci possa aiutare per realizzare i nostri sogni, e più in grande, realizzare noi stesse.

Più fatichiamo ad approcciare a qualcosa di così antipatico, più ci creerà tensione, e più questo diventerà un problema senza fine.
Interagire col denaro è comunque sempre una faccenda delicata: se ne abbiamo troppo, siamo schiacciate dal suo strapotere e spesso ne veniamo soggiogate. Viceversa se ne abbiamo troppo poco, ci troviamo in affanno e viviamo sempre in emergenza.

Più riusciamo a trovare un buon rapporto col denaro, senza fanatismi, senza far girare tutta la nostra vita intorno a lui, senza scegliere in funzione del soldo, o peggio svenderci per questo, più tutta la nostra esistenza acquisterà una sorta di serenità e di libertà mai conosciute prima.

Prova ad immaginare se il denaro non fosse più un problema, a prescindere da quanto ne possiedi:

  • faresti un lavoro che ti piace veramente senza essere condizionata dallo stipendio (alla peggio faresti due lavori);
  • ti godresti i piccoli lussi della vita, come doni speciali;
  • saresti libera nelle amicizie e nei rapporti umani;
  • ti circonderesti di oggetti, ma non perché lo fanno tutte o è di moda, ma perché adori quei particolari oggetti;
  • ti faresti coccolare dall’estetista, centro benessere, o con viaggi, gite culturali, escursioni, trovando quella più adatta a te, senza strafare oltre le tue disponibilità, ma solo con l’intento di goderti la vita;
  • e cercheresti il partner che ti esalta e non quello che ti vizia di regali.

Usare un bene come il denaro, per vivere meglio, rende il denaro stesso uno strumento meraviglioso da sfruttare al massimo per farti stare bene.

Allora ti esorto ad iniziare ad approcciare a questo incredibile strumento non come un problema, ma come un mezzo per soddisfare i tuoi desideri e permetterti di godere della tua esistenza. Se il denaro dà valore a tutto, allora sfruttalo affinché dia valore ai tuoi sogni e all’esaltazione della tua bellezza.

Perché a conti fatti, il denaro è ovunque. Evitarlo comporta il vivere al di fuori della società, ma implica anche il negare la sua evidente esistenza. E la negazione non è affrontare una questione, ma escluderla dalla nostra vita come se non ci fosse.

Forse è anche per questo che tante di noi hanno difficoltà ad avere a che fare col denaro: ecco che allora ti invito a pensare come puoi usarlo a tuo favore anziché a tuo danno, come puoi far sì che ti semplifichi la vita, anziché complicartela (ti consiglio di leggere, se desideri avere qualche spunto più massiccio, un illuminante libro, che, seppur scritto da un uomo, in fondo ci aiuta a vedere il denaro sotto una luce differente: “I soldi non sono un problema, il problema sei tu!” di Gary M. Douglas).

 

Il denaro non rende felici, ma aiuta parecchio

Voglio chiudere questo “ricco” articolo con un augurio a te che mi leggi: che la ricchezza faccia sempre parte della tua vita, per realizzare chi sei ed avere l’esistenza che hai sempre sognato. Non averne paura e non odiarla: al giorno d’oggi tutto gira intorno al denaro e non ci puoi fare nulla. Puoi trovare modi alternativi per soddisfare i tuoi bisogni, i tuoi desideri, ma alla fine col soldo devi comunque avere a che fare.
Basta avere paura di osare e temere di vivere come vuoi tu, basta avere paura di essere ricca e accontentarti di godere di una ricchezza altrui, basta raccontarti la balla che i ricchi sono superficiali e viziati, basta dirti che tanto tu non ce la farai (ci hai mai provato veramente, con serietà e impegno?).

E’ ricca chi osa, chi sa ascoltarsi al di sopra della massa, chi non ha paura di dire la sua, chi cerca la propria realizzazione nonostante tutto e tutti.

Ma è ricca anche colei che ha il coraggio di diventare indipendente economicamente, di raggiungere i propri sogni e farli fruttare per ottenere quella libertà che la farà davvero volare ed essere grandiosa.

E allora, tu cosa aspetti per diventare ricca? Cosa stai facendo ora per raggiungere questo obiettivo? Non ti interessa?
Il denaro non è dannoso, lo diventa solo se gli permetti di gestirti la vita e diventare la cosa più importante del tuo magico universo.

E poi quello che di solito non ci interessa, pur essendo ovunque intorno a noi, è solo una facciata per mascherare la nostra paura pazzesca di avere a che fare con qualcosa che consideriamo irraggiungibile o che pensiamo di non meritare.

Quindi viva il denaro e tutto quello che ti può permettere di raggiungere!

Spero ora che tu stia già facendo il massimo per ottenere il tuo personale successo, qualunque cosa rappresenti per te. E se questo non sta accadendo, racconta le difficoltà che stai incontrando per darti la possibilità di realizzarti.

Scrivimi sempre o via email su info@angeloffeminine.it o sulla mia pagina Facebook: non vedo l’ora di sapere di te!

UNA COCCOLA SPECIALE

“QUAL E’ IL PARTNER GIUSTO PER TE?”

 

Attraverso un percorso di forte introspezione, ti porterò
ad individuare il partner più adatto a te e dove puoi trovarlo.
Vieni a scoprire di cosa si tratta.

Altri articoli che ti possono interessare:

Questo sito web utilizza i COOKIES  per assicurarti la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a navigare ne accetti l'utilizzo: per avere maggiori informazioni puoi consultare la pagina relativa. LEGGI